Un prodotto di punta della dietetica, il tè è ampiamente riconosciuto per i suoi numerosi effetti sulla salute. Perla di rugiada, pozzo di drago, tè Matcha, polvere da sparo, Genmaicha… Molte bevande disintossicanti e dimagranti utilizzano il tè verde come principio attivo per perdere peso rapidamente. Come parte di un programma di perdita di peso, il tè verde è disponibile in una moltitudine di presentazioni per soddisfare i nostri desideri dietetici. Panoramica delle principali virtù del tè verde.

Cos'è il tè verde?

tè verde migliore bevanda dimagrante e disintossicanteIl tè verde è un insieme di foglie che proviene dalla varietà comune ad altri tè: Camellia Sinensis. A differenza di altri tè, il tè verde non viene fermentato, perché il processo di ossidazione delle sue foglie viene interrotto prima del termine. Ecco perché mantiene le sue foglie verdi durante la raccolta, ed è solo dopo la sua infusione che ha un colore giallo. Ci sono una moltitudine di tipi di tè verde: polvere da sparo, Genmaicha, long jing, Gyokuro, Matcha, Sencha

Tante virtù in gioco

Quando parliamo di "tè dimagrante" o "tè disintossicante", pensiamo rapidamente al tè verde. Infatti, se il tè al cioccolato-caramello e il tè al limone che si trovano sul mercato ci seducono con il loro gusto particolare, non sono gli additivi artificiali e le fragranze che contengono che ci faranno perdere peso ed eliminare le nostre tossine.

Tè verde per controllare l'appetito

Il tè verde è noto per contenere EGCG (epigallocatechina gallato), un principio attivo che agisce direttamente sulla leptina, l'ormone della sazietà. Le diverse varietà di tè verde (tra gli altri, Matcha, Sencha, Bancha e Gyokuro) sono note per regolare efficacemente l'appetito e sono ideali per integrarsi in una dieta dietetica.

Tè verde per accelerare il metabolismo

Gli specialisti nei programmi di dimagranti ti diranno che le bevande ricche di caffeina, come il tè, possono perdere peso aumentando il metabolismo. E oltre alla caffeina, il tè contiene anche polifenoli che possono bruciare fino a 200 kcal aggiuntive al giorno, seguendo il processo di termogenesi.

Tè verde per regolare i livelli di zucchero nel sangue

Il tè verde ha un alto contenuto di manganese, un minerale che brucia i grassi e li converte in energia. Quest'ultimo servirà a sua volta a regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Tè verde per stimolare la flora intestinale

Gli operatori sanitari generalmente raccomandano il tè verde per migliorare la flora intestinale (o microbiota intestinale) nei pazienti con disturbi intestinali cronici. Pertanto, il consumo di frutta, verdura, yogurt, tè e caffè ha un effetto positivo sulla flora batterica. Quest'ultimo è di per sé essenziale per la digestione del cibo e per la difesa immunitaria.

Il tè verde è un potente diuretico

Integrato in un rituale mattutino, il tè verde favorisce l'eliminazione renale dell'acqua. Contiene più catechina rispetto ad altri tè, che massimizza il suo effetto diuretico. In pratica, facilita il drenaggio e il transito intestinale, eliminando così rapidamente le tossine cattive e i grassi accumulati nel corpo attraverso la dieta. Abbastanza per renderlo una vera bevanda disintossicante!

Come beneficiare delle virtù disintossicanti del tè verde?

perdita di peso del tè verdeCome bevanda disintossicante, il tè verde purifica il corpo ed elimina le tossine che si accumulano a causa di una dieta inadeguata, stress e affaticamento. Ma per sfruttare tutte le qualità del tè, è ovviamente necessario eseguire correttamente la cura.

Pertanto, è sempre consigliabile aderire al dosaggio indicato sulla confezione del tè verde. Ma la cura deve anche essere accompagnata da una buona dose di riposo e piacere per consentire una disintossicazione duratura del corpo. Inoltre, è essenziale adottare una dieta sana ed equilibrata, evitando grassi e zuccheri raffinati. Per sostituirli, non esitare ad aggiungere un cucchiaio di miele biologico nel tè caldo, così come limone o zenzero.

In breve, per godere delle virtù disintossicanti del tè verde, è consigliabile bere fino a 3 tazze al giorno. Preferiamo consumarlo senza zucchero e senza biscotti o pasticcini dolci. Inoltre, è anche necessario praticare regolarmente attività fisica, perché il tè verde da solo non fa miracoli. Inoltre, è meglio scegliere il tè sfuso, che risulta essere più ricco di foglie rispetto alle bustine di tè commerciali.

Infine, se il tè verde è molto efficace per la disintossicazione, fai attenzione a non consumare troppo. Infatti, il tè è soprattutto uno stimolante e può avere effetti dirompenti sul sonno, sulla pressione sanguigna e sull'assimilazione del ferro nel corpo.

Da leggere anche: