Spesso denigrati dalla comunità di dietologi e medici, gli spuntini sono davvero dannosi per la salute. Mentre il corpo è abituato ad assorbire il cibo a orari prestabiliti, gli spuntini al di fuori dei pasti interrompono il sistema digestivo. Per non parlare del fatto che questa cattiva abitudine è davvero malsana per le nostre silhouette. Tuttavia, se ne siamo ben consapevoli, rimane difficile impedirci di prendere tavolette di cioccolato e pezzi di formaggio in qualsiasi momento della giornata. Ma da dove viene questa compulsione? E come smettere di fare spuntini ? Ecco le nostre risposte.

Da dove viene questo desiderio di fare uno spuntino?

smettere di fare spuntiniIn certi momenti della giornata, tutti noi abbiamo questo desiderio irrefrenabile di ingerire questo pacchetto di dolci, questa barretta di cioccolato o torte dolci. Ciò che questi alimenti hanno in comune è che contengono tutti zucchero, un elemento di cui il corpo ha naturalmente bisogno per combattere lo stress. Ed è proprio questo che spiega il nostro desiderio di fare merenda!

Ma c'è anche una ragione completamente diversa: insufficiente apporto di nutrienti durante la colazione o il pranzo. Questo è particolarmente vero per gli uomini e le donne che vanno a dieta e limitano severamente la quantità del loro cibo, con il rischio di non fermarsi a fare una pausa spuntino.

Infine, un'altra causa di spuntini è che quando siamo annoiati, tutti vogliamo mangiare. E lì, l'unica soluzione è trovare una nuova occupazione, anche se significa uscire, muoversi o ballare.

Soluzioni per smettere di fare spuntini

Per evitare con successo gli spuntini, è meglio iniziare con un pasto sufficientemente saziante. Quindi, non si tratta di accontentarsi di uno yogurt o di un'insalata a base di verdure, che non forniscono la forza di durare fino a cena. Infatti, è soprattutto la qualità del cibo che ha la precedenza: preferire gli alimenti stellari della nutrizione dimagrante contenenti proteine, fibre e alimenti a basso indice glicemico. E non esitate ad avere un pasto a base di riso integrale, impreziosito da verdure e carne di pollo, oltre che dai frutti essenziali.

Non dimenticare la colazione

La colazione insufficiente è spesso la causa principale del desiderio di spuntini tra le 8 e le 12. Anche se segui una dieta dimagrante, non saltare mai la colazione perché devi guadagnare forza quando ti svegli, sapendo che il tuo corpo sta digiunando durante le ore di sonno.

Svuota i tuoi armadi

Sì, non resistiamo alle tentazioni se gli armadi sono pieni di cioccolato, dolci e biscotti di ogni tipo. Invece di questi alimenti, che sono spesso dannosi per la salute, potremmo anche favorire cibi più sani. Non esitate a portare con voi una carota con croque o una tisana dolce per resistere alle tentazioni.

Mangiare cibi soppressori dell'appetito

smettere di fare spuntiniLa sensazione di sazietà è di solito efficace nel contrastare il desiderio di spuntini. Per fare questo, mangiare cibi ricchi di proteine, come uova, carne e pesce, così come alimenti ricchi di fibre (frutta e verdura). Questi alimenti hanno il vantaggio di essere assorbiti più lentamente dal corpo, che offrirà più energia e respingerà la fame.

Nella stessa linea di idee, possiamo menzionare alimenti a base di zuccheri lenti e frutta secca, che garantiscono la regolazione dei livelli di zucchero nel sangue. Questa reazione diminuisce i livelli di insulina, che sono precisamente responsabili della voglia di fare uno spuntino.

Se vuoi andare oltre, non esitare a cercare la cucina orientale, che offre una delle migliori scoperte nei cibi soppressori dell'appetito: le alghe. Infatti, questi ultimi non sono solo a basso contenuto di calorie, ma hanno anche la particolarità di crescere nello stomaco, una volta mescolati con acqua. Abbastanza per garantire una sensazione di sazietà come per magia!

Infine, la mela è anche un eccellente frutto soppressore dell'appetito, motivo per cui viene utilizzata come parte di una dieta dimagrante. Consumata pochi minuti prima del pasto, la mela ti aiuta a riempirti più velocemente.

Stress e noia

Se sei così annoiato che niente ti soddisferebbe meglio di una tavoletta di cioccolato, non esitare a trovarti un'occupazione. Prendi il telefono, chiama una persona cara o medita… In breve, non stare a guardare per contrastare questa costrizione. Lo stesso vale per le situazioni stressanti, dove attività riposanti e zen come lo yoga e la sofrologia forniscono soluzioni efficaci contro gli spuntini.

Infine, se hai voglie compulsive di snack dolci, puoi assumere un integratore alimentare a base di cromo, una sostanza molto efficace per contrastare le voglie di zucchero.

Da leggere anche: